alimenti senza zucchero
Alimentazione sana

Alimenti senza zucchero

 

Lo zucchero è un insidia per ogni dieta e in generale la sua assunzione massiccia non fa bene, ma c’è anche da ricordare che questo componente si “nasconde” anche in prodotti che non ci si aspetta lo contengano.

Quindi come regolarsi?

Cosa sapere sugli alimenti senza zucchero

Quotidianamente il corpo necessita di massimo 6 cucchiaini di zucchero che corrispondono a circa 100 calorie. Ma lo zucchero nascosto va individuato perché aumenta l’apporto necessario e rischia di trasformarsi in grasso sottocutaneo.

Va anche ricordato che una dieta ricca di zuccheri aumenta le possibilità di sviluppare carie, malattie cardiache e diabete. Di conseguenza ridurre gli zuccheri è anche una forma di prevenzione utile ad evitare questi sviluppi.

Gli alimenti senza zucchero sono quelli che escludono dalla dieta: 

1. carboidrati bianchi

2. cibi confezionati

I primi tempi andare a ridurre lo zucchero presente in molti cibi può apparire come una missione impossibile, vista l’esistenza di quello occultato che non ci si aspetta di trovare, ma con il tempo e avendo accumulato informazioni utili a scegliere bene gli alimenti, si può impostare la propria dieta in modo efficiente e equilibrato.

Un primo consiglio che intendiamo fornirvi è quello di scegliere alimenti integrali, se farete questo andando anche a ridurre le dosi di zucchero nelle bevande assunte noterete sin da subito dei cambiamenti sulla perdita di peso.

Quali cibi scegliere: Lista dei Si e lista dei No

Partiamo dai cibi consentiti. Ecco un elenco:

  • fiocchi di avena
  • spaghetti di soia
  • tutti i cereali
  • pasta e riso integrale
  • pane integrale
  • pane di avena
  • pane di segale
  • pane di farro
  • pane di sorgo
  • farine integrali macinate a pietra
  • pane azzimo integrale
  • farine di cereali integrali
  • patate
  • succhi di frutta biologici senza aggiunta di zuccheri
  • vino secco
  • birra 
  •  
  • caffè
  • latte 
  • latticini
  • formaggi senza zuccheri aggiunti
  • yogurt greco 
  • yogurt bianco
  • uova
  • pesce 
  • crostacei
  • carne e salumi DOC
  • verdure 
  • frutta
  • noci 
  • nocciole
  • arachidi
  • Per i condimenti:
  • semi oleosi
  • burro
  • olio
  • maionese priva di zucchero
  • aceto

Ulteriori cibi:

  • legumi
  • farine di legumi
  • farina di castagne 
  • castagne
  • cacao amaro 
  • cioccolato fondente minimo al 75%

I dolcificanti che si possono impiegare sono: 

  • stevia
  • xylitolo
  • eritrolo 
  • maltilolo

A seguire invece una lista degli alimenti e dei cibi non ammessi se si intende diminuire la percentuale di zuccheri assunti nella giornata:

  • zucchero bianco
  • zucchero di canna
  • miele
  • malto
  • fruttosio
  • sciroppo di agave 

Niente alimenti raffinati quali: 

  • pane bianco
  • patatine
  • cereali soffiati
  • gallette di riso
  • crackers
  • yogurt docificato o alla frutta
  • liquori
  • alimenti che contengono mais
  • riso bianco
  • prodotti realizzati con la farina bianca
  • farina di grano tenero 
  • farina di grano zero
  • grissini
  • pane in cassetta 
  • pizza bianca
  • creme e dessert spalmabili che contengono zucchero
  • formaggi spalmabili 
  • prodotti light
  • gnocchi
  • cioccolato bianco
  • cioccolato al latte
  • cioccolato fondente sotto il 75%
  • zucchero a velo
  • glasse
  • frutta disidratata che contenga zucchero
  • barrette ai cereali
  • caramelle
  • biscotti
  • merendine
  • patatine fritte
  • coca cola e in generale le bevande dolci comprese quelle light o zero
  • aceto balsamico

 

Articolo scritto da: Erika

Immagine di: Congerdesign / Pixabay

 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Privacy Policy