Dieta e cibo di strada
Alimentazione sana

Dieta e cibo di strada: Quanto c’è di sano?

 

Cibo di strada e dieta appaiono come ossimori, il nostro articolo odierno parla del rapporto tra calorie, grassi e zuccheri nello street food.

Cibo di strada, lo Street Food e la sua diffusione

Lo Street Food tradotto in italiano come “Cibo di Strada” è un fenomeno che si era prima diffuso nel mondo e che oggi sta prendendo piede anche in Italia.

Il rapporto street food e dieta va preso seriamente sotto esame e quindi prima di farsi venire l’acquolina in bocca occorre osservare come il cibo di strada si possa considerare anche sano e quante calorie possa apportare all’organismo.

Basti pensare che tra un hamburger e una fetta di pizza, ci sono innumerevoli differenze: 

A): rispetto al numero di calorie

B): rispetto alla conta dei grassi

C): per numero di zuccheri

La panoramica lascia piuttosto delusi chi vorrebbe associare un alimentazione sana con lo street food, ma andiamo per gradi.

Calorie, Grassi e Zuccheri nel cibo di strada

Partiamo dalla tradizionale pizza Margherita si tratta di un alimento con una lunga storia dietro di se. Nasce a Napoli nel 1889, dall’estro del pizzaiolo Raffaele Esposito, la pizza margherita venne creata in occasione della visita della Regina Margherita, al tempo sovrana d’Italia assieme al Re Umberto I. 

Come noto gli ingredienti sono:

  • pomodoro passato
  • mozzarella
  • olio 
  • basilico

Le calorie sono 238 calorie per 1 porzione  ovvero per un trancio di pizza, le proteine 8,7 g, i carboidrati 28,8 g, e infine i grassi sono 9,3. 

La oltre alla pizza margherita un altro piatto di strada è la piadina con prosciutto crudo, questa contiene  600 calorie per un peso di 240 grammi, i suoi valori nutrizionali per porzione sono:

  • Proteine 20,6 g
  • Carboidrati 27,58 g
  • Zuccheri 1,35 g
  • Grassi 12,19 g
  • Grassi Saturi 4,892 g
  • Grassi Monoinsaturi 5,001 g
  • Grassi Polinsaturi 1,398 g
  • Colesterolo 46 mg
  • Fibra 1,7 g
  • Sodio 1588 mg
  • Potassio 322 mg

Altro esempio di Street Food è il panino con la porchetta, sono questi tutti alimenti carichi di grassi di vario genere, che possono certamente essere consumati ma non devono diventare uno costante se si intende avere un alimentazione sana, varia e ricca di diverse sostanze nutritive.

Questo panino contiene per singola porzione:

  • Proteine 30,33 g
  • Carboidrati 51,96 g
  • Grassi 14,08 g
  • Grassi Saturi 3,815 g 
  • Grassi Monoinsaturi 5,345g
  • Grassi Polinsaturi 3,346 g 
  • Colesterolo 73 mg
  • Sodio 798 mg
  • Potassio 524 mg 

Altro cibo di strada sono le patatine frittecon una porzione le kcal schizzano a 340 si parla di 200 g di alimento. I valori nutrizionali lasciano sconfortati per questo non si possonbo (al pari degli altri alimenti) definire come un cibo sano: 

  • Proteine 4 g
  • Carboidrati 41 g
  • Grassi 17 g
  • Grassi Saturi1 g
  • Fibra 4 g
  • Sodio 0,8 mg 

In conclusione, qualche strappo alla dieta basata su un consumo di frutta, verdura, cereali e proteine anche di derivazione animale, va bene ma assumere costantemente cibo di strada può essere causa di diversi problemi e certo non rappresenta un modo sano di alimentarsi quotidianamente.

 

Articolo scritto da: Erika

Photo by Paula Vermeulen on Unsplash

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Privacy Policy