I benefici dell’olio di mandorle dolci per il corpo e i capelli
Rimedi naturali

I benefici dell’olio di mandorle dolci per il corpo e i capelli

 

L’olio di mandorle dolci è uno degli oli vegetali più utilizzati per il benessere quotidiano di corpo e capelli.
Gli antichi Egizi lo utilizzavano mescolato a miele, vino aromatico, resine e cannella soprattutto per gli individui di classe più elevata e si ritiene, anche, che la regina Cleopatra ne facesse un uso quotidiano. 

In questo articolo tratteremo i benefici di questo olio ricavato dalla spremitura a freddo dei semi di mandorle contenuto nel frutto del Prunus Amygdalus Dulcis, ampiamente diffuso in tutta la zona del Mediterraneo, portato dai Fenici prima in Grecia e poi in Sicilia, fino in Spagna. 

Ricco di acido linoleico e oleico, acidi grassi e vitamine: A, B1, B2, B6, D ed E; l’olio di mandorle vanta proprietà anti-ossidanti, antirughe e anti-smagliature. Si presta in maniera ideale sulle pelli particolarmente sensibili e quindi ottima per bambini e neonati ma anche sulla pelle del viso, corpo, capelli e unghie. 

Dunque, vediamo insieme come utilizzarlo al meglio: 

Olio di mandorle dolci contro la caduta dei capelli 

Applicato almeno una volta a settimana per 30 minuti prima dello shampoo fornisce il magnesio, la cui mancanza provoca la caduta dei capelli e come risultato avrete capelli più forti, morbidi e luminosi. Per contrastare la forfora basta eseguire massaggi locali sulla cute. 

Per il corpo 

Utilizzato sul corpo previene la comparsa delle smagliature, infatti, viene consigliato in gravidanza ma anche quando si segue un regime alimentare costrittivo che porta la perdita di elasticità della pelle. Per un maggior risultato, unirlo assieme ad altri oli vegetali dalla caratteristiche simili. 

Applicato subito dopo la doccia, quando i pori sono ancora dilatati dal calore la pelle assorbe l’olio molto velocemente donando una pelle ben idrata. Risulta essere utile, per contrastare e facilitare la guarigione di bruciature e per calmare la pelle arrossata dal sole. 

Anche per i neonati, abbiamo detto che va molto bene in presenza di eritemi da pannolino, dermatiti e come idratante dopo il bagnetto. Ancor più utile se combinato con l’unguento vegetale alla malva. 

Per il viso 

L’olio di mandorle dolci attenua le rughe sul viso e può essere usato come struccante, poiché elimina ogni traccia di trucco senza andar a bruciare sugli occhi. Applicato su un dischetto di cotone, ogni sera, sciacquare il viso con acqua tiepida. 

Ottima come crema da notte, in grado di rigenerare la pelle mentre si dorme. 

Consigliato a chi con un viso particolarmente sensibile riscontra quel senso di bruciore con gli struccanti classici non naturali. Sconsigliata, invece a chi presenta una pelle acneica o molto grassa. 

Per unghie 

Applicato sulle unghie ogni sera le renderà più forti, bianche e luminose. 

 

Infine, vi consigliamo di acquistare un prodotto puro e naturale al 100%, a spremitura a freddo.

 

 

Articolo scritto da: Anna

 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Privacy Policy