Lavanda, fragranza dalle molteplici proprietà
Rimedi naturali

Lavanda, fragranza dalle molteplici proprietà

 

La lavanda, Lavandula angustifolia, è una pianta della famiglia delle Lamiaceae, originaria dell’Africa settentrionale e delle regioni montuose del Mediterraneo.

Questa pianta viene anche coltivata per la produzione del suo olio essenziale, che proviene dalla distillazione delle spighe dei fiori di alcune specie di lavanda.

L’olio ha impieghi cosmetici e si ritiene che abbia anche alcuni sviluppi medicinali.

L’olio essenziale di lavanda 

Questo è in contrasto con la forma della pianta, infatti risulta tossico quando ingerito.

La lavanda viene coltivata nell’Africa settentrionale e nelle montagne del Mediterraneo, spesso per l’estrazione dei suoi oli essenziali come detto, e sono stati dimostrati i benefici medicinali dell’uso di lavanda nel trattamento di:

  • ansia
  • infezioni fungine
  • perdita dei capelli 
  • alcune tipologie di ferite

La lavanda viene impiegata principalmente (ma non solo come vedremo a seguire) per l’olio che se ne estrae, e può essere distillata in un olio essenziale che possiede una gamma di applicazioni mediche.

L’erba è molto apprezzata per la pelle e la bellezza ed è comunemente impiegata in profumi e shampoo per aiutare a purificare la pelle. Può essere acquistato nella forma “da banco” e alcune versioni sono utilizzate per aggiungere sapore ai prodotti da forno e ai cibi.

I Benefici

Si ritiene che l’olio di lavanda abbia proprietà antisettiche e antinfiammatorie, che possono aiutare a guarire le piccole ustioni e le punture di insetti. La ricerca suggerisce che questo olio potrebbe ritenersi utile per il trattamento di ansia, insonnia, depressione e irrequietezza.

Alcuni studi suggeriscono che il consumo di lavanda come tè può aiutare nella risoluzione di problemi digestivi quali: 

  • vomito
  • nausea
  • gas intestinale
  • mal di stomaco  
  • gonfiore addominale

Oltre a fornire un aiuto per tali problematiche, la lavanda viene utilizzata per alleviare il dolore da mal di testa, distorsioni, mal di denti e piaghe. Può anche essere usato per prevenire la caduta dei capelli.

Guarigione delle ferite

Uno studio basato sull’evidenza confrontava gli effetti di diversi trattamenti per la guarigione delle ferite. Gli autori dello studio hanno notato che le ferite si sono chiuse più velocemente nei gruppi in cui veniva applicato l’olio di lavanda rispetto agli altri gruppi. Questi risultati suggeriscono che la lavanda ha un effetto acceleratore sulla guarigione delle ferite.

La perdita di capelli

La lavanda è probabilmente efficace per trattare l’alopecia areata. Questa è una condizione in cui i capelli vengono persi su alcune o su tutte le aree. La ricerca mostra che la lavanda può promuovere la crescita dei capelli fino al 44 per cento dopo 7 mesi di trattamento continuativo.

Non sapevi che…

  • Massaggiare le tempie con alcune gocce di olio di lavanda aiuta ad alleviare il mal di testa.
  • Un sacchetto di fiori secchi di lavanda è ottimo per profumare la biancheria in armadi e cassetti.
  • Se accade che il vostro bambino ha mal di pancia massaggiatee con qualche goccia di olio essenziale il pancino.

Per un acquisto sicuro, compra ora:

Olio Essenziale Lavanda
100% naturale e puro

Voto medio su 73 recensioni: Da non perdere

€ 11.8

Lavanda - Olio Essenziale
La panacea: riequilibra, armonizza, calma, rinfresca e disinfetta

Voto medio su 34 recensioni: Da non perdere

€ 9

Articolo scritto da: Erika

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Privacy Policy