Olio essenziale di Rosmarino: proprietà e benefici
Rimedi naturali

Olio essenziale di Rosmarino: proprietà e benefici

 

In ogni olio essenziale vi è un mondo; oggi faremo esperienza di tutte le proprietà e i benefici di una pianta considerata sacra presso molte civiltà: il Rosmarino. 

Apprezzata come spezia, essenziale e versatile nella cucina mediterranea, il rosmarino offre tanti benefici terapeutici per la cura del corpo e il proprio benessere psicofisico.

Descrizione della pianta

L’olio essenziale di Rosmarino è ricavato da una pianta appartenente alla famiglia delle Lamiaceae: Rosmarinus Officinalis. 

E’ un arbusto perenne, a portamento cespuglioso, con rami che possono arrivare fino a 2 metri; originario dell’Europa meridionale e Asia minore. Possiede un fusto legnoso e tante foglie piccole e sottili, di colore verde scuro sulla parte superiore e argentate – bianche in quella inferiore. I numerosi “aghi” liberano un forte odore aromatico, molto gradevole. 

Cresce in terreni leggeri e tendenzialmente alcalini. Preferisce terreni asciutti, motivo per cui cresce molto nelle zone del Mediterraneo. 

Origini 

Il suo nome deriva dalle parole latine rosa maris che significano “rosa del mare”, forse per via del fatto che cresce nelle vicinanze del mare. 

Secondo una leggenda i fiori del rosmarino una volta erano bianchi, divennero azzurri quando la Vergine Maria, durante la fuga in Egitto, lasciò cadere il suo mantello su una pianta di rosmarino. 

L’uso della pianta di rosmarino è stato fin dall’antichità legato alle sue proprietà terapeutiche. Nel XIX secolo, il rosmarino veniva considerato la pianta del ricordo; tale riferimento si rivela anche in una delle tragedie Shakespeariane, nel dialogo tra Ofelia e Amleto: “C’è il rosmarino, per la rimembranza. Ti prego, amore, ricorda”.

Il rosmarino ha simboleggiato in varie civiltà anche la rinascita e l’immortalità. Per gli antichi Romani il profumo del rosmarino allietava i defunti e li accompagnava nell’oltretomba. 

Proprietà e benefici 

Per secoli venne utilizzato come fumigante per disinfettare le stanze dei malati e si usava appendere i ramoscelli per allontanare le malattie e le pestilenze. La qualità antisettica del rosmarino è stata da sempre riconosciuta, ma scopriamo qui di seguito tutte le sue proprietà medicinali: 

  • Potente antibatterico e fungicida. 
  • In aromaterapia viene utilizzato per alleviare tensioni nervose e ansie. Dona energia. 
  • Favorisce la concentrazione e migliora la memoria. 
  • Per le sue proprietà antinfiammatorie, viene consigliato a chi soffre di artrite reumatoide e osteoartrite. 
  • Indicato per pelle grassa, soprattutto in caso di acne o eczema. Purifica la pelle. 
  • Per i capelli, agisce come rimedio contro la caduta dei capelli favorendo la ricrescita. Ottimo anti-forfora. 
  • Stimola il drenaggio biliare e la digestione. 
  • Usato al mattino svolge un’azione tonificante. 
  • Contro raffreddori e impiegato per combattere la gotta.  
  • Insetticida naturale contro insetti e parassiti. Ottimo rimedio per i nostri amici a quattro zampe. 

Raccomandazioni: Non utilizzare per via interna, se non su specifico consiglio di un esperto in materia. Si consiglia sempre di consultare uno specialista al fine di avere le migliori indicazioni e i migliori effetti benefici sul lungo periodo.

Per un acquisto sicuro, compra ora:  


Rosmarino - QE16
Olio essenziale diluito in alcool utile per la digestione e le funzioni cognitive

RIPRODUZIONE VIETATA. QUESTO ARTICOLO HA SOLO FINE ILLUSTRATIVO E NON SOSTITUISCE IL PARERE DEL MEDICO. NON E’ DESTINATO A FORNIRE CONSIGLI MEDICI, DIAGNOSI O TRATTAMENTO. DISCLAIMER

Articolo scritto da: Anna

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Privacy Policy