tosse secca rimedi naturali efficaci
Rimedi naturali

Tosse secca rimedi naturali efficaci

 

Per la tosse secca esistono rimedi naturali efficaci? La risposta alla domanda è si, e ve ne sono molti che chiunque può adottare. Oggi vi proponiamo un viaggio alla loro esplorazione.

Accorgimenti nell’utilizzo dei rimedi naturali

Secondo Natura, questo il motto opportuno per questo nostro viaggio di oggi. I rimedi naturali sono quasi sempre privi di controindicazioni ma va comunque detto che le piante, le cortecce, le loro radici, i rizomi e quant’altro che le caratterizza sono anch’esse rischiose se la pianta stessa non viene segnalata o presentata come “di uso corrente”, un esempio è la belladonna tanto per citarne una, ma vi sono anche altre piante e fiori che in dosi minime non cagionano alcun problema ma in dosi sopra quelle consigliate possono certamente rappresentare un problema per la salute, quindi il consiglio è di non scegliere mai da sole, questa è una controindicazione, invece è bene consultarvi con un esperta erborista e farvi consigliare per il meglio da lei.

Per combattere la tosse secca oggi però non parliamo ne di Belladonna ne di altre piante che siano pericolose, anzi, tutt’altro!

Innanzitutto va ricordato che la tosse secca è un tipo di tosse assai fastidiosa che però non si contraddistingue da problemi connessi alla presenza di catarro nei polmoni. Le cause sono invece spesso legate a fattori esterni, irritanti la gola, oppure trovano connessione con delle malattie che generano infiammazione e vanno a colpire appunto la gola.

I rimedi naturali per combattere la tosse secca, come precedentemente anticipato, sono molti alcuni di essi sono assai diffusi e si sono tramandati nel corso del tempo, altri invece sono meno conosciuti. Oggi vedremo entrambi.

3 metodi naturali di contrasto alla tosse secca

Occorre partire per evidenziare i rimedi naturali contro la tosse secca dal miele, impiegato da secoli per contrastare questo disturbo basta assumerne un cucchiaino mattina e sera (prima di coricarsi), oppure può essere versato nel latte caldo.

Il miele calma l’infiammazione e contribuisce alla riduzione della carica batterica presente nella zona della gola, in più favorisce un rapido ritorno ad uno stato di salute opportuno e aiuta a migliorare la respirazione nei casi di crisi come quelli portati dalla tosse acuta. 

Il secondo metodo consiste nei suffumigi, altrimenti definiti come “fumigazioni”, rientrano nei metodi definiti della nonna ma ancora oggi validi e molto apprezzati.

Per realizzarli occorre:

  • Acqua portata ad ebollizione
  • Tiglio o Eucalipto, oppure della Menta o della Lavanda. Se scegliete la lavanda sappiate che possiede proprietà calmanti, ma tutti gli ingredienti sono validi espettoranti

Infine potrete optare per delle tisane che possono rivelarsi davvero utili ad alleviare i sintomi della tosse secca. In questo caso le piante sulle quali rivolgere la vostra attenzione sono il Tiglio (vi occorrono le sue foglie), la Malva che cresce spontaneamente nell’area mediterranea, e la Violetta. Tutte sono comunque reperibili in erboristeria e quindi potrete acquistarle senza troppi problemi.

La Malva possiede proprietà emollienti, espettoranti, calmanti e rinfrescanti, nella medicina popolare delle diverse regioni d’Italia è sempre stata riconosciuta come una pianta dalle mille virtù, ragione in più per sceglierla anche nel contrasto alla tosse secca.

 

Articolo scritto da: Erika 

Immagine di: Jessica Ruscello / Unsplash

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Privacy Policy